Primavera

"V'è qualcosa nella primavera che non si può esprimere a parole." Isaac Bashevis Singer

Lasciati ispirare

Vivi la Sila in primavera

Giornata nazionale delle “Ferrovie dimenticate”
4 marzo 2018. In occasione della Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate, escursione lungo i binari “dimenticati” della tratta ferroviaria a scartamento ridotto Moccone/Camigliatello Silano – S. Nicola/Silvana Mansio.

Pasqua in montagna
Un soggiorno minimo di 3 notti, con 3 mezze pensioni, il pranzo pasquale e una Pasquetta in escursione con pranzo pic-nic.

Festa della Mamma
Regala alla tua mamma un soggiorno in montagna, con una mezza pensione, un brunch, un’escursione guidata sul “Sentiero di Mamma Lupa”, un rinfresco e un bouquet di fiori.

Festa del sambuco e di altre erbe selvatiche
A giugno festeggia con noi la splendida fioritura dell’albero del sambuco. Una giornata all’insegna di passeggiate e assaggi di piatti tradizionali e non, creati con erbe selvatiche di montagna. Soggiorna da noi e goditi la festa!

Quale ispirazione desideri vivere?

Compila i campi del modulo di contatto e riceverai nella tua posta elettronica l’ispirazione con tutti i dettagli sul prezzo e sulla disponibilità.
Cosa aspetti? La Sila ti attende per darti il suo benvenuto.

Lasciati ispirare

Vivi la Sila tutto l’anno

In inverno

In primavera

In estate

In autunno

Dove siamo

Il rifugio montano Casello Margherita sorge a 1.424 m di altitudine in località Margherita, nel comune di Celico (Cosenza), poco distante dal Valico di Montescuro (1.618 m), fino agli anni ’70 il più importante passo da ovest per accedere all’Altopiano Silano.
I centri abitati più vicini sono quelli di Celico, Spezzano della Sila e Camigliatello Silano che distano 10 km dal rifugio.
A soli 20 km si trova la città di Cosenza.

Come raggiungerci

Per chi viene da Cosenza

Percorrere la SS 107 direzione “Sila/Crotone”fino all’uscita di Spezzano Piccolo. Imboccare la SP 256 seguendo l’indicazione “Valico di Montescuro” e poi “Camigliatello/Moccone” per circa 10 km.

Per chi viene da Crotone

Percorrere la SS 107 direzione “Cosenza” fino all’uscita di Fago del Soldato. Imboccare la SP 256 seguendo l’indicazione “Valico di Montescuro” e poi “Spezzano della Sila/Cosenza” per circa 8,5 km.

Coodinate GPS

Lat. 39° 19′ 35.63″ Nord
Lon. 16° 23′ 3.15″ Est